Seleziona una pagina

Il 5 gennaio 1944 la Direzione Generale dell’Azione Cattolica approva la proposta di Luigi Gedda di costituire un’associazione che promuova, riunisca e rappresenti nell’Italia post bellica l’impegno dei cattolici nello sport.

La denominazione scelta per la nuova realtà é Centro Sportivo Italiano con cui si esprime la volontà di aprire lo sport educativo, cristianamente ispirato, a tutti i giovani. In tutto il Paese continuano a unirsi esperienze, energie, relazioni per promuovere lo sport coniugato con una dimensione religiosa e spirituale.

Buon anno a tutti noi, insieme, nella quotidianità, senza perdere di vista il lavoro e gli obiettivi dei nostri fondatori.

Un abbraccio e una Buona Epifania a tutti. Cristina

CONDIVIDI